Ultimi Articoli

Estratti Enoici Girofle – Suggerimenti sul Negroamaro

Estratti Enoici, SUGGERIMENTI DA BERE

Dal nostro taccuino di assaggi vi raccontiamo…

Girofle Severino Garofano 2017 Rosato da Negroamaro

“CORALLO DECISO E VIGOROSO

FRESCHEZZA ESPLOSIVA

FRUTTATA E SPEZIATA CHE SI MANIFESTA IN UN SORSO RISOLUTO E RAVVIVANTE

MA SEMPRE SIGNORILE ED ELEGANTE”

Fine  ma deciso al primo approccio visivo che non tradisce le aspettative nei profumi e nel gusto.

Il Girofle di Severino Garofano

Rapiti da un colore corallo lucente e vivo, arricchito da toni cerasuoli, veniamo trascinati dalla penetrante signorilità delle sue fragranze.

Vivaci e raffinati sentori fruttati e floreali, esaltati da un prorompente carattere speziato che deflagra con potenza e decisione al palato, con aroma penetrante, graffiante del Chiodo di Garofano, spezia che ispira e da cui si origina la visione di questo radioso e raggiante vino.

Negroamaro in purezza  espresso in modo esponenziale, capace di narrare le sue origini e l’orgoglio dei suoi natali e degli artigiani da cui discende, con estrema potenza, carezzevole e garbata.

Il Negroamaro

Sviluppato nelle zone di Lecce e Brindisi, con ulteriori nomi associati, come Jonico a Galatina, Lacrima a Squinzano o ALbese a Campi Salentina e Guagnano.

Negro Amaro o Niuru Maru, Nicra Amaro o Nero Leccese, tanti nomi un’unica declinazione, intensa, fruttata di prugna, ciliegia, avvalorate da note di tabacco, avvalorate da mesi di affinamento in barrique e bottiglia, che ingentiliscono comunque un gusto fresco e amaricante, pieno e di corpo, freschezza che gli permettono di esprimersi al meglio nella versione in rosato e che dona elevata longevità ai vini rossi in purezza destinati a lungo affinamento.

Il tempo trascorso nel saggio legno dona toni vanigliate e balsamicità, che arrotondano quei sentori più freschi e floreali di gioventù.

Il Rosato “Girofle” di Severino Garofano è uno di quei vini rosati che colpiscono per intensità ed eleganza dei profumi.

La Cantina

Nasce da uve Negroamaro in purezza, da una cantina pugliese che fa della passione e della tradizione famigliare i suoi cardini. Siamo a Copertino, nel cuore del Salento, dove la famiglia Garofano ha dato vita a una realtà famigliare volta a valorizzare i vitigni autoctoni con rispetto delle tradizioni e spazio all’innovazione.

Rispetto della tradizione unito a un approccio moderno, il dinamismo delle giovani generazioni con l’esperienza e le competenze dei padri.

Girofle, letteralmente Garofano, è l’emblema della produzione della cantina Severino Garofano; qui il Negroamaro assume una forma differente, un rosso corallo brillante misto a tonalità cerasuole. Il clou de girofle, il chiodo di garofano, descrivono perfettamente l’anima di questo vino: un’aroma penetrante, caldo e ricco, con un sapore pungente e amaro; una spezia di grande carattere e personalità.

Caratteristiche, queste, tutte riconducibili al Rosato di Severino Garofano; un rosato da Negroamaro in purezza che richiama note di fiori, di frutti rossi e di melograno. Un rosato di bella freschezza, leggero e piacevole, assolutamente da provare…

Il nostro viaggio continua, alla ricerca di zone, vitigni, gente, storie di valore, tradizione, cultura.

Lascia il tuo commento
Copyright © Viniferare 2018 • All rights reserved.